Poco Sperma Liquido: Cause, Fattori, Terapie e Rimedi [Ipoposia]

poco sperma

Sono molti gli uomini che si domandano se la produzione del loro sperma così poco sia “normale”.

Il problema, però è che per imbarazzo il più delle volte questa domanda non viene mai fatta direttamente ad uno specialista perchè l’argomento, risulta essere poco piacevole nel parlarne.

Ovviamente risulta non essere per niente facile misurare il quantitativo di sperma che viene prodotto con l’eiaculazione.

Ma scientificamente parlando risulterebbe che uno sperma pari a 3.7ml sia del tutto nella norma.

Inutile pensare che volumi poco più inferiori a questo valore rientrano nel range fisiologico.

Tuttavia, mettiamo caso che il volume dello sperma sia 1.5ml, allora in quel caso bisogno iniziare a preoccuparsi. Di seguito vediamo perché

Poco sperma: tutte le cause


Sono tanti i motivi per il quale portano lo sperma ad una scarsa produzione.

Uno delle condizioni più diffuso è quello dell’ipogonadismo, un problema che provoca una produzione di testosterone molto scarsa, che risulta essere molto importante per la produzione dello sperma, così anche per uno corretto sviluppo osseo e muscolare.

Un livello molto basso di testosterone può portare ad avere problemi di erezione e di conseguenza una produzione di liquido seminale molto ridotta. Inoltre, persone con ipogonadismo possono avere sintomi come:

✅ Stanchezza
✅ Affaticamento
✅ Irritabilità
✅ Depressione

Un’altra possibile causa, a volte sottovalutata, è il diabete. Se non vengono tenuti sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue, può causare una scarsa eiaculazione.

Le persone con diabete sono maggiormente predisposti a sviluppare l’eiaculazione retrograda, infatti, succede che lo sperma invece di essere espulso dal pene, risale direttamente nella vescica.

Alcuni uomini presentano una chiusura dei canali eiaculatori. Questo problema può essere una patologia che si ha sin dalla nascita, ma può anche svilupparsi in seguito ad un infiammazione.


Produrre poco sperma: quando il problema è legato all’età


Con l’avanzare dell’età il corpo dell’uomo subisce un cambiamento per colpa della produzione di ormoni, tuttavia, di conseguenza si và incontro alla produzione di poco sperma e quindi ad avere una disfunzione erettile.



Tuttavia, una ridotta produzione di sperma porta l’uomo ad avere un invecchiamento precoce. Alcuni uomini, già a 30 anni presentano una riduzione delle sperma, ma la maggior parte dei casi, questo si presenta intorno ai 40-50 anni.

Quando invece si ha un eiaculazione improvvisa in cui si presenta poco sperma, allora, in quel caso è diverso perchè potrebbe non essere una condizione legata all’età.

Quando si presenta una produzione ridotta dello sperma, cosa fare per risolvere il problema

L’uomo con la produzione molto scarsa di sperma può avere dei problemi durante il momento sessuale della coppia, specialmente se si cerca di avere un figlio.

La verità, è che un uomo tende a pensare che la scarsità di sperma sia dovuta alla propria età, inoltre bisogna anche pensare alla condizione psicologica che può portare all’uomo.

Ad ogni modo, se durante un rapporto si nota un calo di sperma, non bisogna provare vergogna, ma piuttosto consultarsi con un andrologo.

Per risolvere il problema e tornare alla normale produzione di essa esistono molte terapie farmacologiche molto efficaci in grado di ripristinare la produzione dello sperma.

Tuttavia, se il problema diventa di natura psicologica allora è opportuno parlarne con uno psicologo, in modo tale da affrontare il problema al meglio senza più avere vergogna e riacquistare fiducia in se stessi.

Detto ciò, tutto si può risolvere se si prende il coraggio di rivolgersi ad uno specialista e affrontare il problema con le giuste cure senza provare alcun imbarazzo!

L’importante è non farsi prendere dal panico, ma soprattutto non farsene una malattia mentale perchè poi il problema non è più di natura ma diventa psicologico.

È capitato a tutti una volta nella vita di ritrovarsi ad affrontare questo problema ma non per questo bisogna vergognarsene.


Acquisto del Miglior Prodotto per la Prostatite al minor prezzo

La vendita del Prostaticum, a nostro avviso il miglior deterrente contro le patologie della prostata, non risulta sempre di facile accesso sui siti internet, la maggior parte dei quali lo vende a prezzo sostenuto.

Pertanto, il suggerimento è affidarvi al seguente sito, capace di vendere il prodotto al miglior prezzo.

una bottiglia di Prostaticum

Giuliano Fresoni

Dopo estenuanti ricerche sull’argomento prostata, penso di avere un’idea chiara in merito a cosa funziona e cosa non funziona per risolvere i problemi associati – in questo sito web il mio obbiettivo è quello di condividere informazioni utili, esperienza ed opinioni per aiutare gli uomini in difficoltà.

Torna alla homepage di soluzione-prostatite.eu